Certificazioni

Accreditamento alla regione Toscana cod. Fi 0432 ai sensi del D.G.R. 968 del 17/12/2007 e successive modifiche e integrazioni.

Certificazione ISO 9001:2008 BUREAU VERITAS            
           

                                   
                                                                                                                                                                               

                                                                                                                          
La politica della qualità

La ragion d’essere di Live Institute trova il suo fondamento nell’erogazione di corsi di lingua e di servizi di traduzione destinati a privati e ad aziende. Il focus del nostro lavoro è un CONTINUO AGGIORNAMENTO a livello didattico e la completa disponibilità a soddisfare le SPECIFICHE ESIGENZE degli studenti e dei committenti, sia a livello di programmazione e progettazione dei percorsi formativi sia nella maggior adeguatezza del servizio di traduzione alle specificità della committenza.

La politica per la qualità, definita dal management di Live Institute nell’ambito dei progetti formativi svolti, è orientata a tradurre i bisogni formativi rilevati nei diversi contesti socio-economici dei propri interlocutori in percorsi formativi coerenti e altamente qualificati per contenuto didattico e specializzazione del personale docente. La struttura di corsi rivolti alle aziende sempre più specifici nel contesto del Business Language e la facilità a modellarli alle singole necessità individuali, costituiscono le risposte più concrete alle esigenze del cliente, mettendo in grado le persone di operare con sicurezza ed intraprendenza in contesti linguistici diversi dal proprio.
Per quanto riguarda il Servizio Traduzione l’attenzione della Live è rivolta al perfezionamento e alla specializzazione negli specifici settori professionali, nonché nell’allargamento del mercato di riferimento. Tutto ciò si rende concretamente realizzabile grazie alla forte interazione con il cliente che si attiva fin dal momento della progettazione del corso e ad un dialogo costante con gli interlocutori istituzionali, che per Live Institute comprendono un’ampia serie di enti ed istituzioni, sia a carattere locale sia a carattere internazionale

Coerentemente con la politica enunciata le priorità gestionali individuate sono legate alla Qualità percepita dal cliente intesa come dimensione della qualità del servizio collegata al modo in cui i clienti, intesi come discenti, aziende e interlocutori istituzionali percepiscono il servizio in relazione alle loro esigenze palesi o implicite ed alle loro aspettative ,quindi ne consegue :

  • affidabilità dell’azione formativa - si concretizza in una valutazione che della formazione in termini di competenze acquisite, effettiva applicabilità nel contesto lavorativo, riconoscimento e valore che il mercato attribuisce al titolo acquisito
  • aspetti tangibili - si traducono nella qualità di tutti quegli elementi che contribuiscono da un lato a rendere maggiormente fruibile la prestazione didattica (flessibilità degli orari e della programmazione didattica, barriere architettoniche, ergonomia degli spazi e degli arredi, ecc.) e dall’altro ad aumentare l’efficacia della didattica (qualità del materiale didattico e strumenti utilizzati, ecc.)
  • capacità di risposta - intesa come capacità di cogliere le effettive esigenze formative che provengono dal mercato o dai singoli discenti e di darvi risposta in modo efficace e tempestivo;
  • capacità di rassicurazione trova la sua realizzazione nella capacità della struttura di fornire informazioni che possano dare sicurezza all’allievo in merito alla serietà e l’affidabilità di Live Institute, sulla validità del percorso formativo proposto e del titolo di studio conseguito ecc.
  • empatia si traduce nella capacità della struttura di instaurare un rapporto umano immediato, spontaneo e gratificante con il discente in grado di creare un clima positivo all’interno del gruppo e di stimolare i processi di apprendimento
Tutto ciò si rende concretamente realizzabile grazie anche ad una serie di azioni quali :
  • sorvegliare costantemente e tenere sotto controllo i processi che direttamente (analisi dei bisogni formativi, progettazione, erogazione del servizio) o indirettamente (approvvigionamento, gestione delle risorse, ecc.), influiscono sulle caratteristiche e sulla qualità della prestazione erogata; dunque, tenere sotto controllo gli indicatori di qualità;
  • adeguare costantemente il Sistema di Gestione della Qualità all’evoluzione delle esigenze del cliente, mediante un ciclo di miglioramento continuo che va dalla individuazione dei requisiti che caratterizzano i clienti-discenti , le istituzioni, gli interlocutori sul territorio, fino alla realizzazione di servizi coerenti con le esigenze rilevate;
  • promuovere le azioni di miglioramento necessarie per prevenire il verificarsi di non conformità nel Sistema e nei processi;
  • coinvolgere costantemente i responsabili e tutto il personale nel considerare che la qualità è interesse di tutti, che richiede partecipazione alla ricerca e proposta di soluzione di tutti i "punti di innesco della non qualità".